Libri per infanzia

Il trattore della nonna

Libro della collana Sottosopra, pensata per contrastare gli stereotipi mettendo tutto sottosopra: dei nipoti raccontano la vita dei nonni in campagna. I nipoti non si vedono perché il focus è su una giornata tipo dei nonni durante l’autunno.

Fotografia della copertina del libro "Il trattore della nonna"

Autori: Anselmo Roveda e Paolo Domeniconi

Casa editrice: EDT, Giralangolo, Collana Sottosopra

Apprezzo molto che la sovversione degli stereotipi avvenga in maniera naturale.

Ammetto di essere fissata su questo punto: amo che in questa storia gli animali siano animali e gli esseri umani esseri umani.

Non è un fatto scontato nella narrativa per bambini: io piano piano per disperazione mi sto arrendendo agli animali che parlano e vanno in giro vestiti su due zampe.

Al di là dello stile del disegno che può piacere o meno, ho trovato le scene molto varie e piene di dettagli graziosi.

Alcune formulazioni sono un po’ strane, ma la cosa non mi ha turbata particolarmente.

Questo libro non fa per te se ti aspetti una storia piena di colpi di scena. Per questo credo sia più adatto per i bimbi più piccini. Io l’ho letto con il mio bambino di 2.5 anni, che devo ammettere non sembra averlo adorato (non mi ha chiesto di leggerglielo mille mila volte come fa con altri libri).

Ciononostante se sei alla ricerca di libri per bambini che escono dai ruoli di genere te lo consiglio!

Se vuoi aggiornarti riguardo alle storie per l’infanzia a cui sto lavorando... iscriviti alla mia Newsletter!